Questa è in sintesi l'idea guida della Galilei, scuola che possiede laboratori d'informatica, di musica, di scienze, di educazione artistica, una piccola ma fornitissima biblioteca, uniti alla possibilità di vedere film su grande schermo ed all'opportunità di utilizzare strumenti multimediali (impianti audio-video, telecamere e fotocamere digitali).

Un patrimonio di strumenti che la Galilei offre ai suoi alunni e ai suoi docenti per permettere la realizzazione e lo sviluppo di attività didattiche più diverse.
Sin dai suoi primi anni di vita, la nostra scuola si è caratterizzata nella sperimentazione dell' orario a tempo prolungato: è proprio questo il fiore all'occhiello della Galilei.
Oggi la "riforma Moratti" ha inevitabilmente portato delle modifiche alla struttura oraria; il tentativo è comunque quello di mantenere lo spirito del progetto didattico-educativo della scuola.
Dal 1990/91 sono stati attivati i laboratori liberi del mercoledì che offrono agli alunni la possibilità di un terzo pomeriggio a scuola, a libera frequenza, con attività manuali, motorie, ludiche, sportive, di potenziamento e recupero d'italiano, inglese, matematica.
Dal 2010/2011 partito il Corso Musicale, che ha coinvolto, per ora, alunni delle classi prime delle sedi di Mira e Gambarare. Gli alunni selezionati seguono corsi di violoncello, flauto traverso, chitarra e pianoforte  
   
La Galilei si è distinta anche per il qualificato intervento nei confronti degli alunni portatori di handicap o in disagio scolastico e sociale.
In sostanza si è sempre lavorato per attuare un clima di serenità sia per gli alunni sia per il personale scolastico ed anche per i genitori i quali, tra l'altro, gestiscono, attraverso un Comitato, l'uso dei libri di testo, il loro riciclaggio e rinnovo.

Da sempre la Galilei interagisce e collabora con le agenzie presenti nel territorio.
Ecco alcuni esempi di integrazione: collaborazione con la biblioteca civica di Mira, con le USL con il gruppo sportivo locale affiliato alla FISO, con le coopoerative locali (Oikos, Olivotti, Limosa.

Un discorso a parte merita la collaborazione con il Teatro di Villa dei Leoni: ogni anno infatti i ragazzi della Galilei producono uno spettacolo teatrale che viene presentato in una "serata".
Il teatro diviene così un importante strumento di attività didattica per una
scuola del fare.

Dall'Anno Scolastico 2010/2011 partito il Corso Musicale, che ha coinvolto, per ora, alunni delle classi prime delle sedi di Mira e Gambarare. Gli alunni selezionati seguono corsi di violoncello, flauto traverso, chitarra e pianoforte.

Non sono mancate le esperienze di continuità didattica con le elementari e le scuole superiori.

Una scuola del fare per imparare, dove i ragazzi sono protagonisti.
Una scuola dove poter star bene.